EMESSO DECRETO PENALE DI CONDANNA PER LUCA GHEDINA CHE INSEGUI I LUPI CON L’AUTOMOBILE NEL BELLUNESE.
Inseguire, stancare e spaventare fauna selvatica è reato, lo dice la legge e lo conferma il decreto penale di condanna emesso nei confronti di Luca Ghedina fratello del celebre sciatore Kristian, nel video pubblicato sui social in cui si vede un’auto inseguire un branco di quattro lupi. ” Ora li scanno” si sentiva gridare nel video.
L’uomo si era difeso dicendo che i lupi gli avevano ucciso alcune mucche.
EARTH immediatamente deposito’ denuncia nei suoi confronti presso la questura di Belluno.
Ora il Tribunale di Belluno ha emesso un decreto penale di condanna nei suoi confronti.
Sappiamo che Ghedina se la caverà con una multa imposta dal tribunale, ma quel decreto di condanna è comunque una vittoria per i diritti degli animali.
Non si può infastidire la fauna selvatica e non si può incrudelire sui lupi.
EARTH è sempre pronta a far valere la voce di chi non può difendersi. Vuoi aiutarci? Diventa volontario EARTH oppure donaci il 5×1000 scrivendo sulla dichiarazione dei redditi il CF 97675350587
Insieme possiamo ottenere tanto!