VITTORIA G&L AVVOCATI

Ancora una vittoria dello Studio Legale Giusti&Laurenzano per uno dei tanti residenti del quartiere casilino che allo studio si è rivolto per contestare le sanzioni di Roma Capitale.

La vicenda è ormai nota: un quartiere completamente privo della rete fognaria, perché mai realizzata dalle Istituzioni preposte, seppur richiesta a gran voce dai residenti.

Un’omissione gravissima che si è resa ancora più plateale quando Roma Capitale, ente preposto alla realizzazione delle fogne unitamente ad Acea Ato2, aveva iniziato ad inviare ai residenti multe fino a 60 mila euro, proprio per… la mancanza di fogne!!

Tutte le contravvenzioni sono state impugnate dallo Studio Legale Giusti&Laurenzano, con giudizi che hanno dato pienamente ragione alle nostre doglianze.

L’ultima vicenda giudiziaria decisa solo ieri dal Tribunale civile di Roma, però, segna una traccia ancora più rilevante, non solo perché il Tribunale ha disposto l’annullamento di una multa da ben 60 mila euro, ma anche perché ha pienamente accolto la domanda dello Studio Legale Giusti&Laurenzano di condanna di Roma Capitale anche per lite temeraria ex art. 96 c.p.c.

Ciò ha consentito al Giudice di condannare il Comune a rifondere al ricorrente un’ulteriore voce di danno, oltre alle spese legali.

Gli Avvocati Patrizia Giusti e Carmine Laurenzano si dicono pienamente soddisfatti del risultato, avendo ottenuto la completa tutela del proprio assistito.

L’attività in questi anni svolta dallo Studio Legale Giusti & Laurenzano, poi, ha consentito non solo la tutela giudiziaria, ma anche di connotazione per cosi dire politica, che ha portato finalmente alla pubblicazione in G.U. del bando per la messa in sicurezza delle cavità della zona Villini Santa Maria, al Prenestino.

Il primo passo di un lungo iter che dovrà condurre alla realizzazione del sistema fognario in tutta la zona.

Lo Studio Legale Giusti&Laurenzano ha partecipato a decine di incontri presso le Commissioni Ambiente e Lavori Pubblici di Roma Capitale e con gli amministratori locali, assemblee pubbliche, fornendo supporto tecnico/giuridico nella problematica che affligge i residenti che, fin dal 2013 costituitisi in Comitato, decidevano di farsi assistere dagli Avv.ti Giusti&Laurenzano.

Sotto tale profilo, un doveroso ringraziamento per l’attività e l’impegno profuso, va a coloro che si sono impegnati in prima linea e a cui deve essere rivolta la gratitudine della cittadinanza: Alessandro Bracchini, Raffaele Vincenti, Giacomo Spaghetti e gli altri membri del direttivo dell’Associazione civica.