Così ha deciso il Tribunale di Roma in accoglimento della domanda presentata dagli Avv.ti Patrizia Giusti & Carmine Laurenzano nell’interesse di una loro assistita, madre di due figli.

La donna separata da anni, è stata costretta nel corso del tempo a dare vita a numerose azioni giudiziarie avverso il marito inadempiente, nonostante funzionario di Roma Capitale, al fine di vedere tutelato il mantenimento verso i figli, cui l’uomo è  obbligato da provvedimento del Giudice.

Così passando per il tramite di un processo che ha visto accertata la responsabilità penale del padre inadempiente e dell’azione esecutiva da ultimo decisa ieri dal Tribunale di Roma, la madre è riuscita finalmente a rientrare in possesso delle somme dovute ai suoi figli dal padre.

A pagare sarà il datore di lavoro dell’uomo, Roma Capitale, che avrà poi titolo di rivalersi sul proprio dipendente.

Una grade vittoria per lo Studi Legale Giusti&Laurenzano che da anni si occupa di diritto di famiglia e diritto minorile a 360 gradi.