Banca

VITTORIA G&L – CONDANNATO BANCO BPM!

Banco BPM spa notificava a due presunti eredi assistiti dagli Avv.ti Giusti&Laurenzano due atti  di precetto, ai quali si opponevano, in virtù di titolo esecutivo contratto dal de cuius.

Gli attori si opponevano deducendo la propria carenza di legittimazione passiva, assumendo di aver precedentemente rinunciato alla chiamata ereditaria, in virtù di atto notarile.

Gli Avv.ti Giusti&Laurenzano chiedevano,quindi, per i propri assistiti  la cessata materia del contendere in ordine alla dedotta carenza di legittimazione passiva, peraltro non contestata da controparte e la relativa dichiarazione di […]

By |aprile 5th, 2019|Diritto Civile|0 Comments

ARBITRO PER LE CONTROVERSIE FINANZIARIE.

ARBITRO PER LE CONTROVERSIE FINANZIARIE.
un modo semplice veloce ed efficace per risolvere le controversie relative agli investimenti finanziari

lo Studio Legale GIUSTI&LAURENZANO partecipa al convegno organizzato dalla CONSOB – Commissione Nazionale per la Società e la Borsa, per promuovere lo strumento dell’Arbitro per le Controversie Finanziarie – ACF.

Si tratta in particolare di un metodo alternativo per la risoluzione delle controversie, rientrante nelle c.d. ADR, che offre una più rapida ed efficace risoluzione dei conflitti.

Lo Studio Legale GIUSTI&LAURENZANO è già da anni […]

LA BANCA DEVE RISARCIRE IL CORRENTISTA

Con la sentenza n. 2950  del 3 Febbraio scorso, la Cassazione ha accolto il ricorso presentato da un correntista avverso la propria banca.

Il ricorrente aveva chiesto all’istituto bancario il risarcimento del danno a causa di due operazioni, nello specifico un giroconto ed un bonifico, che erano state eseguite senza il suo consenso, cedendo a terzi non autorizzati i codici di accesso on line per poterli effettuare.

La Cassazione ha dato ragione al correntista, precisando che grava sulla banca l’onere di dimostrare […]