Risarcimento del danno

CAF CONDANNATO! VITTORIA G&L AVVOCATI

Un professionista romano si è rivolto allo Studio Legale Giusti&Laurenzano per ricevere assistenza in seguito a comportamento scorretto e negligente, posto in essere, ai suoi danni da un centro C.A.F. – Centro di assistenza fiscale.

In seguito alla morte di entrambi i genitori, il professionista si era rivolto ad un CAF specializzato, per espletare le pratiche relative alle due successioni.

Purtroppo, però, il CAF commetteva seri e gravi errori in entrambi le dichiarazioni, pregiudizievoli l’una all’altra, con conseguente accertamento fiscale in capo all’incolpevole erede.

Quest’ultimo, […]

By |settembre 21st, 2017|Compensi, Contratti, Diritto Civile|0 Comments

ECOGRAFIA MORFOLOGICA: NESSUN RISARCIMENTO SE IL MEDICO NON RILEVA L’ASSENZA DI UN ARTO.

La Corte di Cassazione, Sezione Terza Civile, con la sentenza dell’11 aprile 2017, n. 9251, ha disposto che nessun risarcimento spetta ai genitori se il medico non ha rilevato dall’ecografia, l’assenza di un arto del nascituro, trattandosi di un’anomalia fetale, non idonea a consentire l’interruzione di gravidanza.

Ciò perché, secondo un orientamento espresso a SSUU, il genitore che agisca per il risarcimento del danno, deve  provare che la madre avrebbe esercitato la facoltà di interrompere la gravidanza, in presenza delle condizioni […]

LA BANCA DEVE RISARCIRE IL CORRENTISTA

Con la sentenza n. 2950  del 3 Febbraio scorso, la Cassazione ha accolto il ricorso presentato da un correntista avverso la propria banca.

Il ricorrente aveva chiesto all’istituto bancario il risarcimento del danno a causa di due operazioni, nello specifico un giroconto ed un bonifico, che erano state eseguite senza il suo consenso, cedendo a terzi non autorizzati i codici di accesso on line per poterli effettuare.

La Cassazione ha dato ragione al correntista, precisando che grava sulla banca l’onere di dimostrare […]