IL FOIA ENTRA IN VIGORE

Oggi 23 Dicembre 2016 entra in vigore il FOIA – Freedom of information act, ovvero la legge sulla libertà di informazione, che consente a tutti di accedere agli atti amministrativi, anche riguardanti altri soggetti (d. lgs. n. 97 del 25/05/2016).

In sostanza, a differenza della precedente disciplina, la privacy diventa un’eccezione che verrà mantenuta solo per casi particolari; tutti gli altri atti delle pubbliche amministrazioni saranno da liberamente consultabili.

Anzi, in caso di domanda del cittadino e mancato riscontro dalla P.A. entro 30 giorni, il privato avrà automaticamente libero accesso agli atti di cui ha chiesto la visione, gratuitamente.

Il rifiuto, invece, dovrà essere scritto e motivato ed avverso lo stesso sarà sempre consentito presentare ricorso al responsabile anti-corruzione o, negli enti locali, al difensore civico, evitando il ricorso al TAR.

Agli eventuali contro interessati rimane sempre fermo il diritto di opporsi nel termine di 10 giorni dalla comunicazione a loro inviata dalla pubblica amministrazione.

atto

scrivici Per una consulenza

ARTICOLI RECENTI CORRELATI:
CATEGORIE CORRELATE: