Cartella Esattoriale

VITTORIA CONTRO ROMA CAPITALE E ADER – ANNULLATA CARTELLA

Il Giudice di Pace di Roma, in data odierna, ha accolto l’opposizione presentato nell’interesse del proprio  Assistito dallo Studio Legale Giusti&Laurenzano.

La causa, iscritta contro Roma Capitale e Agenzia delle Entrate Riscossione, era tesa ad ottenere l’annullamento di una cartella esattoriale emessa su un verbale di accertamento di violazione del Codice della Strada, mai notificato al contribuente.

Per tale motivo, Roma Capitale non avrebbe potuto procedere a consegnare il ruolo ad Agenzia delle Entrare Riscossione ai fini della formazione della cartella impugnata.

Il Giudice […]

EQUITALIA: NULLA L’INTIMAZIONE DI PAGAMENTO

Il caso deciso dalla Commissione Tributaria di Savona lo scorso 26 gennaio, con sentenza pubblicata il 10/02/2017, prende le mosse da un avviso di pagamento notificato da Equitalia a mezzo pec (posta certificata), mentre elle relative cartelle esattoriali (sottese al medesimo avviso) erano state tutte notificate a mezzo del servizio postale.

Il contribuente impugnava l’avviso eccependo il vizio di di notifica dell’intimazione notificata via pec.

La Commissiona ha ritenuto non valida la notifica effettuata a mezzo pec, poiché l’allegato PDF manca dei […]

G&L AVVOCATI VINCE RICORSO CONTRO EQUITALIA

Ennesimo contribuente che si è rivolto allo Studio G&L Avvocati per vedere tutelati i propri diritti.
Quest’ultimo veniva casualmente a conoscenza, visonando il proprio estratto di ruolo, della emisisone nei suoi confronti di una cartella esattoriale.
Della stessa, però, il contribuente nulla sapeva, non avendo mai ricevuto alcuna notificazione dall’Agente della Risocssione.
Introdotto il giudizio di opposizone ex art. 615 c.p.c. dagli Avv.ti Giusti&Laurenzano, il Giudice faceva proprie le eccezioni sollevate, emettendo sentenza con la quale annullava la cartella esattoriale, con condanna di […]